lunedì 3 novembre 2014

Noi andiamo fin là sopra!


«Noi andiamo fin sopra!» Dicono. «Ah!» esclamo ..... e intanto penso:«Ed io?? vado o non vado?....» Io no... io non ho avuto il coraggio di salire le scale, saranno stati dodici piani ad occhio e croce, contandoli da sotto. Guardandoli dal basso. Questo silos è altissimo come un grattacielo, come una montagna... 
Si lo so, mi direte che sono un fifone, un po' come quando c'era da fare il quadro svedese alle scuole medie. Allora c'era da arrivare fino all'ultima fila di quadrati. Io mi fermavo alla penultima. Non si sa mai. Figuriamoci poi salire su questi silos... eppure le scale sono recenti, solide, perché qui hanno finito di portarci le barbabietole agli inizi degli anni '90, neanche tanto tempo fa quindi. 
Quello di Bottrighe era uno dei tanti zuccherifici in questa zona, aveva iniziato la sua attività nel 1914, quindi ora avrebbe compiuto i suoi primi cento anni. Adesso però la proprietà è stata frazionata, tra diverse aziende, alcune delle quali sono ancora attive, invece una ditta per la lavorazione di polietilene aveva iniziato ma poi è fallita nel 2005.... una brutta storia...
Alla base dei due grandi silos c'è un capannone che era sicuramente un'autofficina perché c'è la buca per le riparazioni delle automobili... la riconosco, perchè ne ho viste fin da quando ero piccolo visto che anche mio padre faceva questo lavoro... poi visitiamo il piano terra che collega i due silos, dove c'è un lungo nastro trasportatore... usciamo di nuovo dallo stabile e più distante si vede la vecchia centralina elettrica, dove al primo piano ci sono ancora le cabine con tutte le leve per regolare l'illuminazione e la corrente elettrica dei vari settori.
Infine visitiamo la palazzina in stile liberty che a quanto sembra ospitava gli uffici amministrativi. Facciamo un po' di foto al piano terreno ma quando è ora di salire a quello superiore, notiamo qualcosa di strano... c'è un contatore elettrico, piuttosto nuovo, con una luce rossa accesa! 
Forse non è così abbandonato come sembra.. Sorpresi ed un po' delusi dalla cosa, decidiamo che è meglio rinunciare alla visita e alzare le ancore, non si sa mai... Poi in realtà siamo rimasti ancora lì sul piazzale... a fare che cosa? Lo scoprirete guardano il video... Comunque penso che questa sia stata l'ultima uscita della stagione per quanto mi riguarda....




Il nastro trasportatore

L'interno della torre con le scale 


La palazzina in stile liberty dei primi del '900












Questa è una immagine storica, dove è ben riconoscibile sulla sinistra la vecchia palazzina  

Ed ecco il video della giornata: 


1 commento:

Menu - Pages