sabato 9 febbraio 2019

La villa del dottore


Nel gergo urbexaro è conosciuta con diversi nomi: La villa del dottore, la villa del divano verde o ancora la villa dei pavoni. C'ero stato alcuni anni fa ma era chiusa. Sigillata ermeticamente. Adesso è accessibile. E anche il giorno che ci siamo tornati noi era frequentata da urbex e visitatori occasionali. 
E' chiamata villa del divano verde perché al piano nobile c'è un grande salone con al centro un divano verde rotondo. Si chiama villa dei Pavoni perché nel giardino della villa, quelli li avevo visti la volta scorsa, ci sono due bellissimi esemplari di questo uccello. E la chiamano appunto la villa del dottore perchè chi vi abitava era un medico e infatti nella soffitta ci sono delle ossa che probabilmente erano utilizzate per motivi di studio dal medico.












Qui sotto il bellissimo l'affresco sul soffitto del piano nobile:



Mentre ero dentro la villa ho realizzato diverse foto con lo smartphone ormai la qualità di questi strumenti è fantastica... mi sono soffermato su diversi oggetti che hanno attirato la mia attenzione ed in particolare alcuni giornali. Fra l'altro ho avuto modo di sfogliare un numero di oggi del 1975 (l'anno in cui sono nato) e poi alcuni numeri della rivista L'Automobile del 1963. 







La classica foto di gruppo... 





Nessun commento:

Posta un commento

Menu - Pages