Documenti

7 settembre 2014

Ho tenuto sempre questa ricerca, uscita come supplemento a Famiglia Cristiana n. 2 del 1996 intitolato l'Età veloce che potete consultare qui. Erano stati intervistati 700 adolescenti dai 15 ai 18 anni, quindi oggi hanno dai 33 ai 36 anni.  Anche allora i ragazzi erano preoccupati per il lavoro, per l'incertezza sul loro futuro. Molti di loro non prevedevano di andare a vivere da soli o di sposarsi entro i prossimi 5 anni. Il 75% considerava il matrimonio come un obiettivo di vita. Il 41% dichiarava di praticare una attività sportiva almeno una volta alla settimana. Anche allora il 58% dava giudizi negativi sui politici. Il personaggio che ammiravano di più era Giovanni Paolo II, al secondo posto c'era Antonio di Pietro, che in quel periodo era stato il pubblico ministero di "Mani Pulite", erano gli anni di tangentopoli. Quello che emerge a prima vista sfogliando queste pagine è che non c'è una foto che ritragga i ragazzi con un cellulare in mano oppure davanti ad un computer o ad una consolle. Era la televisione allora a condizionare il tempo libero dei ragazzi, in tv c'erano programmi come "Non è la rai" o Amici di Maria De Filippi. Sono cambiati i modo di vestire. Poi se uno va a vedere le speranze, le paure degli adolescenti di allora sono le stesse di quelli di oggi, ma sarebbe interessante ripetere la stessa indagine con i ragazzi di oggi per scoprire effettivamente cosa è cambiato e cosa è rimasto uguale. 

24 gennaio 2016 

Qui potete scaricare un articolo tratto da Digital Camera di Gennaio 2016 che spiega le caratteristiche ed i vantaggio dello scatto fotografico in RAW rispetto al formato JPG: 


16 maggio 2018

Studenti segreteria anni 1994 o 1995 all'Università di Padova 


Articolo de "Il fotografo" sulla mostra fotografica intitolata  "Ieri Oggi Milano" svoltasi a Milano dal 10 maggio al 16 giugno 2016 



Articolo de Il Fotografo sulla mostra di Francesca Woodman a Milano






Nessun commento:

Posta un commento

Menu - Pages